Patente B

La patente B permette di guidare tutti gli autoveicoli di massa complessiva non superiore alle 3,5 t e nove posti compreso il conducente, macchine agricole e macchine operatrici (non eccezionali) e i veicoli della categoria A1.

L’esame di teoria è a quiz

Condizioni di limitazioni alla guida neopatentati:

Per i primi tre anni dal conseguimento della patente B non è consentito per i neopatentati di superare i 100 Km/h nelle autostrade e i 90 Km/h nelle strade extraurbane principali. Coloro che hanno conseguito la patente dopo il 09/2/2011 non possono, per un anno dall'ottenimento della patente, condurre autoveicoli superiori ai 70 Kw e con una potenza specifica riferita alla tara superiore alle 55 kW/T.

Il foglio rosa

Il foglio rosa viene rilasciato dopo il superamento dell'esame di teoria (per chi è già in possesso della patente e non deve superare l'esame di teoria viene rilasciato subito) ha validità di sei mesi, l'esame di guida può essere prenotato dopo un mese e un giorno dalla data di rilascio del foglio rosa.


Con il foglio rosa ci si può esercitare, oltre che con l’autoscuola, con una autrovettura priva di doppi comandi (indispensabili per l’esame di guida) in qualsiasi strada del territorio nazionale e autostrade, con un accompagnatore di età inferiore ai 60 anni e dieci anni di anzianità di patente o una patente di categoria superiore alla B; il veicolo deve essere munito anteriormente e posteriormente di due cartelli di misura 30 cm x 30 cm, con una P di colore nero su sfondo bianco retro riflettente di altezza di 20 cm.

Documenti necessari per il rilascio del foglio rosa:

 

- Carta d’identità, o se posseduta, patente di guida.

- Codice fiscale
- N° 3 fotografie uso tessera su carta sottile su sfondo bianco uniforme, di fronte, a capo scoperto, di dimensioni minime mm 42 x 42.
- Certificato medico rilasciato da un ufficiale medico autorizzato.

Per informazioni e iscrizioni

* Campi obbligatori
Share by: