Patente superiore

La Carta di Qualificazione del Conducente, altrimenti detta Patente CQC, è un’attestazione rilasciata agli autotrasportatori che svolgono l’attività professionale di trasportatore per conto terzi, con mezzi che al massimo del carico superano le 3,5 tonnellate.

Patente CQC Genova

La CQC sostanzialmente certifica la professionalità del conducente, per il trasporto di merci (CQC merci,) persone (CQC persone) o promiscuo (CQC per merci e persone).
Naturalmente non è sostitutiva della patente C e D, che abilita la guida di determinate categorie di mezzi superiori, ma semplicemente regolamenta la professionalità.
Inoltre la CQC permette la decurtazione eventuale dei punti iin modo separato ed indipendente dalla patente normale, se la decurtazione è relativa ad un’infrazione commessa durante la prestazione di un servizio professionale.

Chi deve avere la CQC e chi no

s

La CQC è richiesta obbligatoriamente a:

  • Autisti che conducono mezzi per il trasporto di persone;
  • Conducenti la cui guida costituisce il lavoro abituale per il trasporto di merce o di persone;
  • Conducenti che guidano mezzi per il trasporto merci per conto terzi
R

Al contrario non è necessario per:

  • conducenti per i corpi militari;
    conducenti di veicoli con velocità massima non superiore ai 45 km/h;
  • chi conduce veicoli per lezioni di guida/prove su strada
  • conducenti di mezzi per il trasporto di merce per proprio conto.

Patenti superiori Genova

L’elenco delle patenti superiori parte dalla patente C, sicuramente la più diffusa tra le patenti professionali per la guida di automezzi come i camion, fino ad arrivare alla patente D, richiesta per la guida di autobus.

>

PATENTE C

mezzi per il trasporto di merce con un carico a pieno superiore alle 3,5 tonnellate

>

PATENTE C1

guida di mezzi con un peso massimo di 7,5 tonnellate

>

PATENTE D

mezzi con capienza idonea al trasporto anche di più di 17 persone

>

PATENTE D1

guida di autobus per il trasporto di massimo 17 persone

>

PATENTE E (estensione)

permette di guidare gli stessi mezzi con i relativi rimorchi non leggeri

>

PATENTE KB KA

guida di taxi o motocarrozzette

La patente C è necessaria per la guida di mezzi per il trasporto di merce con un carico a pieno superiore alle 3,5 tonnellate. La patente C1, è una patente invece che permette la guida di mezzi con un peso massimo di 7,5 tonnellate.
Allo stesso modo la D1 permette la guida di autobus per il trasporto di massimo 17 persone, mentre la D include mezzi con capienza idonea al trasporto anche di più di 17 persone.

Sostanzialmente le patenti C1 e C sono le patenti che abilitano alla guida dei camion, quelle che permettono di guidare autocarri per trasporto cose, mentre le patenti D1 e D sono quelle degli autisti di autobus.
La patente E non è una vera e propria patente, ma un’estensione delle precedenti, perchè permette di guidare gli stessi mezzi con i relativi rimorchi non leggeri.
Ricordiamo inoltre che come spiegato precedentemente, per guidare a livello professionale non è sufficiente conseguire una patente superiore, ma occorre anche avere la carta di qualificazione del conducente (CQC), un attestato che comprova la capacità professionale dell’autista.
Per guidare taxi o motocarrozzette sono invece “sopravvissuti” il KB e il KA.

le nostre sedi

Autoscuola ZENA

11/R/canc, Via Monte Suello

Autoscuola ZENA 2

51/R, Via Polleri

Autoscuola QUARTO

35/R, Via Quarto

Autoscuola BISIGHIN

11/H/R, Via Tolemaide

Autoscuola RECCO

9/A, Piazza Ricina